Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri e non utilizza cookie di profilazione di terze parti. Abbiamo anonimizzato Google Analytics, il che ci permette di raccogliere statistiche senza farvi profilare. Da ogni pagina del sito potete accedere alla politica della privacy estesa.
Privacy Policy
Elenco Barzellette
Per Tutti 2



Davanti ad una tomba un tale singhiozza:
- Non dovevi morire, non dovevi morire, perché sei morto...
Un passante, commosso, lo vede e domanda: - Era vostro padre... vostra madre...
E il tale: - No, era il primo marito di mia moglie!

- Cameriere, questa salvietta è sporca!
- Strano, l'ho data ad altri cinque e non si è lamentato nessuno!

Un giovane eredita dalla zia una fortuna colossale. Gli arrivano migliaia di lettere con richieste di soldi.
Il giovane non potendo rispondere a tutte fa stampare una circolare che dice: - La ringrazio per la sua lettera.
Mi chieda ciò che vuole ma non soldi. E' l'unica cosa che mi ha lasciato mia zia!!!

Un medico, un ingegnere ed un informatico si trovano al bar, ed iniziano a discutere di quale sia il mestiere piu' antico dei tre. 
Il medico esordisce: "Nella Bibbia si dice che Dio creo' Eva prendendo una costola da Adamo. Cosa fu quella se non la prima operazione chirurgica? Percio' il mestiere piu' antico e' senz'altro il mio".
L'ingegnere ribatte: "Ma prima la Bibbia dice che Dio creo' il cielo, la Terra e tutto l'universo. Questa e' una mirabile opera di ingengeria, percio' il mestiere piu' antico e' il mio!".
Infine l'informatico dice: "Vi sbagliate entrambi, infatti la Bibbia comincia con: All'inizio era il caos,... e quello chi credete che l'abbia creato?"

Cosa fa un signore che entra in un caffe'? Splash! E se fa Splash...Deng? Vuol dire che qualcuno ha dimenticato il cucchiaino!
Cosa fa un uomo assetato in un deserto? Accende un cerino, ottiene un barlume, spegne il lume e gli rimane il bar.
Sette cinesi entrano in un bar: "Sette te". E il barista: "Bubu'!".
Al telefono: "Pronto? Casa Tomba?". "Sci!".
Al telefono: "Pronto? Porto Ercole?". "Ma porti chi le pare!".
Al telefono: "Pronto? Sei te?". "No, cinque caffe'!".
Al telefono: "Pronto? Ti chiamo dal cellulare". "Finalmente t'hanno messo dentro!"
"Ieri mi ha telefonato il Presidente della Repubblica". "E che ti ha detto?". "Scusi, ho sbagliato numero!" 
Come si fa a far stare 12 scozzesi in un taxi? Si getta una monetina nel sedile posteriore!

In prigione a Genova: "Perche' sei qui tu?". "Perche' ho rubato dei gioielli infrangendo la vetrina con un mattone". "E ti hanno preso sul fatto?". "No, il giorno dopo quando sono andato a riprendermi il mattone!".

Un ragazzo entra in un bar e ordina tre bicchieri di whiskey. Mentre sorseggia il primo inizia una conversazione con il barista e nel frattempo finisce anche gli altri due. Questo succede per diversi giorni, finchè il barista, ormai in confidenza, dice: - Se vuoi ti posso mettere i tre whiskey in un unico bicchiere...
Ma il ragazzo risponde: - No, grazie. Preferisco così. Vedi, sono attaccato ai miei due fratelli che sono rimasti in Irlanda, a tal punto che prendo sempre tre bicchieri di whiskey: gli altri due sono per loro e me li fanno sentire vicini... come se stessimo bevendo qualcosa insieme.
Il barista capisce e continua a servire i tre bicchieri come richiesto dal ragazzo.
La cosa continua per diversi mesi fino a quando il ragazzo entra nel bar ed ordina due bicchieri di whiskey. Il barista, preoccupato, pensa che sia successo qualcosa ad uno dei suoi fratelli. Allora si fa coraggio e chiede: - E' tutto a posto?
- Perche'? - risponde il ragazzo.
- Beh, per tutti questi mesi hai ordinato tre bicchieri di whiskey: uno per te e due per i tuoi fratelli. Ora ne hai ordinati 2. E' forse successo qualcosa ad uno dei tuoi fratelli?
- No, - risponde il ragazzo - i miei fratelli stanno benissimo. E' solo che ho promesso a mia moglie che avrei smesso di bere...

Un corridore di formula uno muore durante una gara e va in Paradiso. Il posto è bellissimo ma lui si annoia e chiede a San Pietro di poter guidare ancora una volta un auto. San Pietro lo accontenta ma gli da una cinquecento che non supera i 40 km all'ora. Felice, il corridore comincia a girare in macchina per il Paradiso quando una Ferrari targata "NA" lo supera ad alta velocità. Scocciato per la preferenza fatta a quello sconosciuto, il corridore va da San Pietro:
- "Ma perché se in Paradiso siamo tutti uguali a me hai dato una cinquecento che non corre e ad un matto hai dato una Ferrari targata Napoli che corre a tutta velocità?"
- "Prima di tutto non era targata Napoli ma Nazaret, e poi quello è il figlio del principale!"

Padre e figlio, scozzesi:
- "Babbo, quando arriviamo in America?"
- "Stai zitto e nuota!"

"Pilota chiama base. Pilota chiama base. Il motore di destra non funziona."
- "Base chiama pilota. Base chiama pilota. Spegni il motore di destra e cerca di atterrare soltanto con quello di sinistra."
- "Pilota chiama base. Pilota chiama base. Nel motore di sinistra non c'è benzina."
- "Base chiama pilota. Base chiama pilota. Tenta un atterraggio planato."
- "Pilota chiama base. Pilota chiama base. Gli alettoni di coda non funzionano."
- "Base chiama pilota. Base chiama pilota. Ripeti con noi: 'Padre nostro, che sei nei cieli...'."

Dante dopo aver composto le prime strofe della Divina Commedia prova a recitarle:
- Nel mezzo del cammin di nostra vita Mi ritrovai in una selva oscura Che la dritta via era smarrita...
A quel punto entra Beatrice e gli fa:
- Ma... Dante... perché dici queste parole arcane?
- Ar cane? E chi j'ha detto gnente ar cane?!?

Bussano alla porta. Il marito dice alla moglie:
- Saranno sicuramente i vicini che ci chiedono di nuovo qualcosa in prestito! Io mi sono proprio scocciato, inventati una scusa e non dargli niente, ci hanno già chiesto un sacco di cose e non ce le hanno più restituite!
La moglie allora risponde: - Hai ragione, ma la colpa è tua che gli dai sempre tutto. Perché non te la inventi tu una scusa?
- Buona idea! - fa il marito andando ad aprire la porta.
Il vicino, tutto sorridente:
- Buongiorno, le volevo chiedere se oggi pomeriggio ha intenzione di usare il tagliaerba...
- Eh si purtroppo! Io e mia moglie abbiamo deciso di dedicarci al giardino per tutto il pomeriggio.
- Ci avrei scommesso. Allora penso che sarete troppo impegnati per usare le mazze da golf. Non è che ce le presterebbe?

Un romano ed un suo amico francese, mentre passeggiano insieme, si imbattono in un escremento di cane.
- Parbleau!!! - esclama il francese.
Al che il romano ribatte:
- Mah... sarà... ma a me me pare marrone!!!!

Il quotidiano più letto dalle piante: "Il Corriere della Serra".
In edicola: "C'è Oggi ?". "Perchè non mi vede ?!".
Inserzione giornalistica: Cieco occhio destro cerca cieco occhio sinistro per scambio di vedute.
Inserzione giornalistica: Circo cerca clown. Massima serietà.
Inserzione giornalistica: Uomo amputato gamba destra cerca uomo amputato gamba sinistra per fare ... due passi!.
Notizia giornalistica: Fabbrica di carta igienica andata a rotoli.
Notizia giornalistica: Giovane si schianta contro lampione. Spenti entrambi.
Notizia giornalistica: Mamma picchia il figlio con ferro da stiro: aveva preso una brutta piega! 
Notizia giornalistica: Nuova lavatrice lanciata sul mercato: 5 feriti!
Notizia giornalistica: Scontro fra 2 taxi a Genova: 20 feriti!
Notizia giornalistica: Scontro fra 2 carri funebri. Un resuscitato!
Notizia giornalistica: Scoppia di salute: 2 morti e 9 feriti!
Notizia giornalistica: Si sdraia sui binari del treno Palermo-Napoli. Muore con 8 ore di ritardo!
Notizia giornalistica: Uccide la moglie a cornate. Non si conoscono i motivi del delitto

<<Mamma ho preso la decisione di sposare il principe azzurro <<cara, ricordati che poi ti tocca lavare tutto a mano perché l'azzurro sbiadisce .

Se i bambini nascono dai i cavoli, i cavoli da cosa nascono?

<<Il mio nonno e il mio babbo collezionavano monete d'oro…. <<Allora suppongo che anche tu collezioni monete d'oro…. <<no, io sto pagando i debiti della famiglia .

Un signore entra in un negozio di giocattoli e chiede:
- "scusi vorrei comperare una barbie per mia nipote... più o meno quanto vengono?"
- "guardi c'è la barbie pattinatrice 40.000, barbie amazzone 36.000, barbie maestra 38.000, barbie divorziata 800.000!"
- "scusi ma perchè la barbie divorziata viene così tanto? cosa avrebbe in più?"
- "la casa di ken, il camper di ken il cavallo di ken,il fuoristrada di ken,lo yacht di ken, la villa al mare di ken..."

In un parco ci sono due statue, una di fronte all'altra.
Una raffigura un uomo, l'altra una donna, e sono entrambe nude.
Dopo alcuni secoli che si trovano li, un giorno appare un angelo che le trasforma in esseri di carne ed ossa. "Mi sono impietosito per la vostra situazione, e vi consento di togliervi la soddisfazione alla quale tenete maggiormente. Ma dovete sbrigarvi, avete solo 15 minuti di tempo".
Lui e lei si scambiano uno sguardo d'intesa e spariscono tra i cespugli. Dopo 7 minuti riappaiono, e l'angelo dice "Siete stati troppo veloci, ed avete ancora del tempo. Non vorreste rifarlo ?" E lui dice a lei "OK, si rifà. Ma al contrario: tu tieni fermo il piccione, ed io gli cago in testa".

Bush e Berlusconi si incontrano e si salutano:
- Ciao Be'!
- Ciao Bu'! E Bin?
- Boh...

Bin Laden in pasticceria:
- Mi incarta due bombe e un'americana?

ANSA 11.12.2001:
Introvabili Bin Laden ed i suoi seguaci.
Si susseguono perlustrazioni a tappeto in vari paesi confinanti: Kanuncestàn, Lìnuncestan, Kissàndostan e Dukazstàn.

Sapete quanto costano le bombe in Afghanistan?
- Niente... te le tirano dietro!!!

Si dice che Osama Bin Laden abbia tre mogli bellissime!
- Ah si? E chi sono?
- Sono le famose TaleBONE...

-Figlio mio, non mi hai dato una soddisfazione, da quando sei nato.
-E' vero, papa', ma prima?

"Ieri ho preso un cane per mia moglie". "Ah, si? e dove fanno questi scambi?"

"Mia moglie e' molto magra, ma molto magra..." "Ma falla mangiare!" " E si, e da chi?".

Io e mia moglie abbiamo vissuto felici per 20 anni. Poi ci siamo incontrati!

La moglie: "Caro, ti piace il mio nuovo reggiseno?". Il marito: "Ma a che ti serve, se non hai nulla da metterci dentro?". La moglie: "E allora tu che le porti a fare le mutande?".

La moglie: "Se dici un'altra sola parola torno da mia madre!". Il marito: "Taxi!".

Napoli: "Ho 10 figli; si chiamano tutti Gennarino". "E come fai a distinguerli?". "Li chiamo per cognome!".

Pretendente va a chiedere in sposa la figlia di un macellaio: "Vorrei la mano di sua figlia". "Con l'osso o senza?".

So che hai litigato con tua moglie. Com'e' finita?". "Sapessi, e' venuta da me in ginocchio". "Ah, si? E che cosa ha detto?". "Vieni fuori da sotto il letto, vigliacco!".

Un tipo rientrato a tarda notte ubriaco si sveglia la mattina e chiede alla moglie: "Cara, ma aprendo la porta del bagno la luce si accende automaticamente?". "No, caro, perche'?". "Allora ieri sera devo averla fatta nel frigorifero!".

Un tizio all'amico: "Mio zio e' un genio: ha preso la carrozzeria di una Mercedes, il motore di una Ferrari, le ruote di una Ford, i sedili di una Cadillac e le trasmissioni da un RangeRover". E l'altro: "E cosa ha fatto? ". "Oh, beh, 2 anni di galera"

Un balbuziente telefona al 12. -
"Pr Pr pr proooonto. Qua Qua Qua Qua qua quanto co co co co co costa te te te te tele tele tele tele telefona telefona telefona telefonare in A A A Ame Ame Ame Ame America ?!?!" - 
"Credo proprio che a lei convenga prendere l'aereo..."

Dei genovesi rimangono bloccati da una tormenta di neve in una baita. Dopo giorni,arrivano i soccorsi e bussano alla porta. "Chi e'?" 
"La Croce Rossa!" 
"Grazie, abbiamo gia' dato!"

Ad una festa per asterischi, entra un punto esclamativo. 
Tutti si fermano silenziosi e il padrone di casa grida: -Cosa fai tu qui? Non vedi che e' un festa per asterischi?
-Ma non mi riconosci? Sono io, Pino, mi sono messo il gel!

Ragazza stufa fugge di casa: genitori morti assiderati.

Notte, Mediterraneo 
La 5^ Flotta Americana avanza nelle acque scure. Dal ponte della nave ammiraglia viene scorta una piccola luce. 
L'Ufficiale di guardia ordina al marinaio: << Ordinate a quella nave di spostarsi 
e il marinaio, visto che gli appelli radio sono inascoltati, usando un proiettore per segnalazioni luminose esegue..
"Qui 5^ Flotta Americana , Vi ordiniamo di spostarvi!"
e dalla lucina si accende la segnalazione in risposta: "Spostatevi voi..."
L' Ufficiale chiama sul ponte il Comandante della nave che accorre e ordina di ripetere la segnalazione:
"Qui 5^ flotta Americana . vi ordiniamo di spostarvi dalla nostra rotta!!"
e dalla lucina: "Spostatevi voi"
Il Comandante a questo punto fa svegliare l'Ammiraglio che giunge sul ponte e infuriato ordina di segnalare:
"Qui Ammiraglio O'Neal Comandante in capo della 5^ Flotta degli Stati Uniti d'America: spostatevi dalla nostra rotto o vi travolgeremo"
e dalla lucina giunge la calma risposta:"Qui Pasquale Caccace, Comandante del faro: fate un po' quel che volete..."

Per Natale, Giorgio regala a Maria, un ferro da stiro. Maria dopo averlo usato lo appoggia vicino al telefono... Il giorno dopo, Giorgio, esce con tutte e due le orecchie piene di vesciche e incontra un amico. 
L'amico, perplesso, chiede :<< Giorgio, ma che ti è successo alle orecchie? , 
Giorgio, sofferente, risponde :<< Mia moglie,ieri, ha lasciato il ferro da stiro acceso vicino al telefono; telefona un tizio e io, per sbaglio, prendo il ferro da stiro e me lo metto accanto all'orecchio. Che male! . 
L'amico, :<< Si, ma l'altro orecchio? 
Giorgio risponde :<< E, quello scemo ha ritelefonato!

Dottore, la mia gallina a Pasqua non ha fatto le uova di cioccolato. "E' naturale!".
"E' naturale un corno! E allora perche' a Natale ha fatto il panettone?".

Siamo verso Natale, e il figlio di un pastore vorrebbe ricevere un regalo. Prende carta e penna e si mette a scrivere la letterina per Babbo Natale. "Caro Babbo Natale. Per il giorno della tua festa, vorrei ricevere una bicicletta rossa". Arriva la mattina di Natale, il bambino va a vedere sotto l'albero e non trova nulla. Un po' perplesso, si rimette al tavolo a scrivere un'altra letterina: "Cara Befana. Per il giorno della tua festa, vorrei ricevere una bicicletta rossa". Arriva anche il giorno dell' Epifania, ma la bicicletta rossa non arriva. Allora guardandosi intorno, il bambino osserva il presepe, prende la statuina del bambin Gesu', se la mette in tasca e si rimette al tavolo a scrivere un'altra letterina. "Cara Madonna. Se vuoi rivedere tuo figlio....".

Le persiane per loro natura sono portate ad aprirsi verso l'esterno. 
Sono gli iraniani che non glielo permettono.

"Pronto, e' l'idraulico? Venga, il mio rubinetto perde". "Ah, si'? E chi vince?".

Direzione di un giornale: "Signor Direttore ha telefonato uno con tre teste". "E che ha detto?". "Pronto, pronto, pronto!".

"Pronto? Cantina sociale?". "Hic!". 
"Pronto? Parlo con la famiglia Incerti?". "Si, certo, no anzi forse non lo so potrebbe darsi...". 
Al telefono: "Pronto? la SAI ?". "No, ma perchè non me la racconta?!". 
Al telefono: "Pronto? Sei te?". "No, cinque caffe'!". 
Al telefono: "Pronto? Dica pure!". "Pure" e riattacca.

Lei: "Hai visto, tu che ti lamenti tanto che sto troppo al telefono? Ci ho messo solo 10 minuti". 
Lui: "Bene! E chi era?". 
Lei: "Mah, uno che aveva sbagliato numero!".

Squilla il telefono sull'Olimpo: "Pronto? C'e' Nettuno?". "No, tono utiti tutti".

Milord inglese telefona a casa; risponde il maggiordomo: "Pronto?". "Battista, e' lei?". "Si Milord, mi dica". "Battista, prego vada a chiamare Milady". "Signore... ehm, non posso, Milady e' a letto con un uomo". "Benissimo Battista, li uccida entrambi, poi si sbarazzi dell'arma". Dopo un po' di tempo... "Fatto signore, li ho uccisi". "E si e' sbarazzato dell'arma ?". "Si signore, l'ho gettata nella piscina". "Piscina ?? Ma che numero ho fatto ?".

Tua sorella e' cosi' cretina che crede che il telefono senza fili serva ai sordi.