Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri e non utilizza cookie di profilazione di terze parti. Abbiamo anonimizzato Google Analytics, il che ci permette di raccogliere statistiche senza farvi profilare. Da ogni pagina del sito potete accedere alla politica della privacy estesa.
Privacy Policy
HOME

MONTE PORZIO CATONE (RM)


COME ARRIVARE
- A1 uscita Monte Porzio Catone
- Grande Raccordo Anulare uscita Tuscolana via Casilina direzione Fontana Candida

info
- Comune


La cittadina si trova al centro di un territorio che offre notevoli motivi di interesse storico in quanto comprende le rovine dell'antica Città di Tuscolo, parte del sistema di Ville Tuscolane ed una fertile campagna anch'essa ricca di numerosi resti di ville antiche.

La collina dove sorge il centro storico, già sede di una villa di epoca romana e di un piccolo insediamento medioevale, offre una vista di straordinaria bellezza sulla città di Roma e le sue campagne, dal mare ai monti Prenestini.
Il centro storico è inserito tra due imponenti elementi architettonici: il Duomo del XVII secolo ed il Palazzo Borghese.

Una visita ricca di antiche suggestioni meritano le rovine della città di Tuscolo, roccaforte Etrusca fondata, secondo la leggenda, da Telegono, figlio di Ulisse, la quale ebbe un periodo di grande splendore in epoca imperiale tanto da diventare luogo di villeggiatura di imperatori romani.

Nel territorio di Monte Porzio Catone sorgono alcune splendide dimore storiche di grandi famiglie romane: Villa Mondragone, che ospitò tra gli altri Gregorio XIII il quale nel 1582 vi promulgò la riforma del Calendario, di recente acquisita dall'Università di Tor Vergata, è oggi sede di numerose manifestazioni culturali e scientifiche, Villa Taverna (o Villa Parisi), il Barco Borghese, la settecentesca Villa Lucidi. Da non perdere, inoltre, sono l'Osservatorio Astronomico con il Museo didattico "Astrolab" ove è possibile compiere un viaggio interattivo per grandi e piccini alla scoperta dell'Universo. Da segnalare il Museo Diffuso del Vino situato nel caratteristico centro storico di Monte Porzio Catone e inoltre la visita (concessa ai soli uomini) dell'Eremo di Camoldoli del XVII secolo.


Contatore sito