TOLFA (RM)


Abbarbicata sul fianco occidentale dei monti omonimi si trova Tolfa, dominata dall'antica torre dei Frangipane, o meglio da ciò che resta di essa.

Il territorio tolfetano è stato interessato da insediamenti umani fin dall'età neolitica e nel periodo previllanoviano e villanoviano.

Marcatissima è la presenza degli etruschi come testimoniano le varie necropoli che accertano la presenza di centri abitatati. A questi subentrarono i Romani che ugualmente hanno lasciato varie tracce.

Per buona parte del Medio Evo furono signori del luogo i Frangipane che sfruttarono le miniere di ferro e alluminio di cui il territorio era ricco. Il paese si sviluppò ulteriormente in seguito alla scoperta di miniere di allume da parte di Giovanni Da Castro.

Centro minerario di grande importanza, subì nel 1799 un completo saccheggio da parte dei Francesi.

Ora, esaurito lo sfruttamento del sottosuolo, Tolfa resta una zona di grande interesse turistico, naturalistico ed archeologico.