Roma
"Villa Fiorelli Street Food"
15-16-17 Ottobre 2021

Dal 15 al 17 ottobre, 25 Street Chef a bordo dei loro FoodTruck, ApeCar e Stand-Cucina, daranno vita al più grande ristorante sotto le stelle di Roma. Alle loro spalle il bellissimo parco di Villa Fiorelli, circondato da villette e palazzine di inizio Novecento.

Roma
"Villa Fiorelli Street Food"
15-16-17 Ottobre 2021

Gli Street Chef prepareranno in diretta piatti gourmet e ricette della tradizione ma anche gustose sorprese.
Per tre giorni, il cuore del quartiere Appio Latino -Tuscolano diventerà capitale del cibo da strada preparato in modo espresso da Street Chef accuratamente selezionati per l’evento. Il format TTS Food, dopo il grande successo delle precedenti edizioni torna a Piazza di Villa Fiorelli, dando vita ad un evento unico nel suo genere, promuovendo il cibo di diverse regioni italiane e strizzando l’occhio ad alcune cucine estere.

Gli Street Chef proporranno:
Hamburger goumet di carne danese con frollatura dry aged; Scottona sfilacciata; Arrosticini di pecora e chianina; Patata twister biologica al pepe rosa e lime o cacio e pepe; Cuoppi di pesce fritto, panini con tonno e pesce spada.

Dalla Puglia, bombette di Cisternino, puccia con polpo arrosto e focaccia barese appena sfornata.

Dalla Basilicata il caciocavallo appeso e peperone crusco.

Una montagna di supplì classici, alla gricia, alla matriciana e tanti altri gusti; Non potrà mancare sua maestà la porchetta, ma in versione gourmet.

La griglieria italiana con carni e verdure cotte sulla pietra ollare.

Dalle Marche olive e cremini ascolani.

Dalla Sicilia, cannoli, arancine, pane e panelle, sfincione, pane ca meusa, crema di pistacchio e cassatine.

Dal Lazio il mitico tonnarello cacio e pepe mantecato nella forma di pecorino romano, ma anche la mitica carbonara

L’originale pizza fritta ceccanese in tantissime varianti.

Hot Dog House proporrà 20 tipi di hot dog diversi ed anche affumicati.

Strizzando l’occhio alle cucine estere troverete:

dalla Spagna la vera Paella Valenciana cotta nelle tradizionali padellone (gluten free) e sangria artigianale.

Dal Messico nachos, burritos, tacos e margarita.

Dagli USA i mitici hamburger ed una montagna di fritti e patate chips fresche e fritte al momento con tantissime salse da abbinare.

Dal Vietnam il vero street food vietnamita con padthai, bùn xào, gyoza, gàchiên, gỏicuốn, tômchiên.

Un'esclusiva del TTS Food, dal più antico birrificio artigianale bavarese la birra firmata Landshuter Brauhaus una birra Cruda e non filtrata, una vera eccellenza.

La novità di quest’anno è Bollicine, uno stand che proporrà ottimi aperitivi e gustosi cocktail.

Per gli amanti del dolce, bombe e ciambelle calde, tiramisù espresso, paste sfornate e farcite al momento, maritozzi con la panna. Pasta di mandorla messinese e tante altre dolci sorprese. Dolce e salato da tutta Italia.

Non solo street food, durante questi tre giorni, la compagnia del CIRCUS VILLAGE, con i suoi artisti di strada e circensi vi stupiranno con tanti spettacoli e performance. 350 posti a sedere, ombrelloni, luci e musica creeranno un’atmosfera rilassante e divertente in uno dei quartieri più belli e storici di Roma.

Roma
"Villa Fiorelli Street Food"
15-16-17 Ottobre 2021

ORARI

Venerdi
dalle 17:00 alle 24:00

Sabato e Domenica
dalle 12:00 alle 24:00

INGRESSO LIBERO!

Troverete gel igienizzante per mani, personale qualificato, segnaletica e indicazioni sulle normative. Tutti i tavoli e gli spazi verranno igienizzati costantemente. Dovrà essere rispettata la distanza interpersonale di almeno 1 metro, a meno che non siate dello stesso nucleo famigliare.

INFORMAZIONI

TTS Food

mail info@ttsfood.it

tel +(39) 06 83774772‬

TTS Food è un format di Mela Eventi

mail info@melaeventi.it

come arrivare
Mappa


Le informazioni relative agli eventi riportati in queste pagine sono state fornite dagli organizzatori, da simpatizzanti o reperite su internet;
noi ci limitiamo soltanto a segnalarvele, ma non siamo responsabili di eventuali modifiche delle date, orari e contenuti dell'evento.

Vi invitiamo, prima di partire, a contattare i comuni o le strutture competenti.