MONTELEONE DI FERMO (FM)


Chiesa di San Giovanni Battista,
all’interno è conservata una croce astile in argento sbalzato firmata da Bartolomeo da Montelparo nel 1524 mentre due tavole, “Madonna” e “S.Giovanni”, di scuola crivellesca la cui datazione è fissata al quattrocento, sono conservate nel Palazzo Comunale.

Chiesa del Crocefisso o della Madonna della Misericordia,
costruita nel 1526, ha parti romaniche e custodisce al suo interno la più interessante opera di Orfeo Presutti, del 1546, un affresco raffigurante il “Giudizio Universale”.

L'abate farfense Berardo III (1099-1119) costruì una torre esagonale irregolare con la caratteristica forma a punta: servì come magazzino in alto, quando si temevano incursioni, da vano cimiteriale in basso e da campanile. Sembra che esistano sufficienti documenti del XIII secolo per dimostrare che la torre costruita dall'abate non sia quella attuale, poichè fu distrutta nel 1252 nell'assedio dei Fermani, quindi fu ricostruita nel XIV. 

Vanta, inoltre, resti di mura castellane e il nucleo abitato presenta immutati aspetti di sapore medioevale. Il Palazzo Comunale è stato recentemente ed interamente restaurato