HOME Cerca evento Feste con
Data Mobile
Vacanze
LAST MINUTE
Raccolta di Temi pronti per
la scuola

Ganzirri (ME)
"Mytilus Circus FEST - Sagra della Cozza"
dal 10 al 16 Giugno 2019

In uno dei borghi marinari più belli di Messina, all’interno della Riserva di CapoPeloro, torna un evento dedicato al prodotto enogastronomico locale: il "Mytilus galloprovincialis", ovviamente “la nostra COZZA", quella di Ganzirri!

L'obiettivo è quello di promuovere e far conoscere in tutti i suoi aspetti uno dei prodotti tipici del nostro territorio che dal punto di vista enogastronomico e' tra i più famosi della Sicilia, e nella sua tipologia, tra i più buoni al mondo!

Pertanto questa iniziativa intende rafforzare, attraverso un percorso di studio, ricerca, coinvolgimento, comunicazione e soprattutto degustazione il valore del prodotto locale “Cozza di Ganzirri”.

Cercheremo di farvi scoprire, sia la storia dei luoghi dove la nostra cozza nasce e cresce in modo autoctono, sia lo sviluppo “industriale” che dai laghi di Capopeloro ha portato il prodotto ad essere conosciuto e degustato a livello regionale ed oltre.

Lungimiranza e filiera corta, in buona sostanza, racchiudono la filosofia del Mytilus Circus Fest.

L’evento punta anche alla sensibilizzazione ambientale valorizzando il paesaggio e la promozione per cui sara' quanto piu' possible PLASTIC FREE.

Patrocinato dal Comune di Messina e dalla Regione Siciliana, verra’ realizzato con la partnership di leader nel settore.

Autobus N° 31-32-SHUTTLE

ulteriori info sulla pagina FB dell'evento

Organizzato da 
Pro Loco Capo Peloro e Barbara Buceti BB Mode To Play

Segnalato da
Agata Saitta
Visualizza profilo

Come arrivare


Con il Tuo aiuto è possibile continuare a mantenere attive queste pagine.
Se apprezzi il mio lavoro e vuoi sostenermi puoi farlo tramite
o

Le informazioni relative all'evento riportato in questa pagina sono state fornite dagli organizzatori, da simpatizzanti o reperite su internet; noi ci limitiamo soltanto a segnalarvele, ma non siamo responsabili di eventuali modifiche delle date, orari e contenuti dell'evento. Vi invitiamo, prima di partire, a contattare i comuni o le strutture competenti.