HOME Cerca evento Feste con
Data Mobile
Vacanze
LAST MINUTE
Raccolta di Temi pronti per
la scuola

Vita (TP)
"Festa della Madonna di Tagliavia"
24 e dal 27 Maggio al 2 Giugno 2019

La cittadina di Vita (TP) celebra ogni anno nel giorno dell’Ascensione (quaranta giorni dopo la Pasqua e prima della Pentecoste), la Madonna del Rosario con la “Festa della Madonna di Tagliavia”.

I festeggiamenti in onore di Maria Santissima di Tagliavia, sono espressione della devozione e della fede semplice di tutto il popolo vitese.

Durante i giorni di festa "Infiorata del Pane".

Processione del quadro, risalente ai primi del 1900, che raffigura la Madonna del Rosario dipinta su tela.

NOI CHE...
Dedicato a chi conserva meravigliosi ricordi e un po' di nostalgia di quei tempi.
Foto divertenti
trovate in rete

Le origini della festa risalgono al secolo scorso quando, per la festività dell'Ascensione, i contadini conducevano il proprio bestiame al Santuario di Tagliavia (Corleone), per ottenere la benedizione degli animali.

Ogni anno, con le loro generose offerte, i fedeli partecipano attivamente alla preparazione della festa e cercano di fare in modo che si tributi alla loro Madre un omaggio degno della riconoscenza che Le devono per le grazie ricevute.

A parte i motivi prettamente religiosi, già di per sé suggestivi (messa di mezzanotte, benedizione mattutina degli animali, pellegrinaggi, processione, ecc.), la natura degli altri festeggiamenti dà luogo ad una delle manifestazioni più genuine del folklore siciliano.

Momento magico nel pomeriggio, quando si svolge il "Corteo dell'Abbondanza".
Sfilata per le vie del paese di cavalcature e carri addobbati per il tradizionale omaggio a Maria SS. di Tagliavia, offerto dai Ceti: "Pecorai", "Cavallari", "Viticoltori", "Burgisi", "Massarioti", e della "Deputazione".
Sfilata della "Carrozza" trainata dai buoi con la distribuzione dei "Cucciddati": il pane della Festa Lu cucciddatu, detto anche "pani di la Carrozza", è l'elemento più sacro, più tradizionale e più importante della festa di Tagliavia.

Non ci può essere "sfilata" senza la Carrozza, e perciò senza il pane. Con alcuni esemplari più grossi, si ornano gli angoli di tutti i carri. E' presente anche nell'altare di San Giuseppe, come ornamento delle sommità superiori della "cappella". La sua lavorazione zigzagata ricorda i solchi della terra dopo l'aratura.

Per alcune ore si è immersi in un’atmosfera atavica, che esalta l’anima di tutto un popolo: sui balconi assiepati e per le strade affollate da migliaia di turisti, vengono lanciate allegramente buste di vino e di olive, confetti, nocciole, caramelle.

E’ la festa dell’Abbondanza, ma anche l’espressione del ringraziamento alla Madonna di Tagliavia per il raccolto agricolo, con incluse chiare finalità propiziatorie.

Festa della Madonna di Tagliavia

ulteriori dettagli sulla pagina FB dell'evento

Segnalato da
Pasquale Perricone Visualizza profilo

Come arrivare

Con il Tuo aiuto è possibile continuare a mantenere attive queste pagine.
Se apprezzi il mio lavoro e vuoi sostenermi puoi farlo tramite
o

Le informazioni relative all'evento riportato in questa pagina sono state fornite dagli organizzatori, da simpatizzanti o reperite su internet; noi ci limitiamo soltanto a segnalarvele, ma non siamo responsabili di eventuali modifiche delle date, orari e contenuti dell'evento. Vi invitiamo, prima di partire, a contattare i comuni o le strutture competenti.