HOME Cerca evento Feste con
Data Mobile
Vacanze
LAST MINUTE
Raccolta di Temi pronti per
la scuola

Prato
"A Tutta Birra - Festival della Musica"
15-16-17-18-19 Maggio 2019

A Tutta Birra

6 birrifici, tra i più importanti storici ed emergenti del territorio pratese e fiorentino, si uniranno per dar vita alla manifestazione PRATO A TUTTA BIRRA 2019 9°edizione Festival della Musica, che si terrà in Piazza del Mercato Nuovo (la piazza del mercato del lunedi) a Prato sul viale Galilei.

I birrifici sono lo storico I Due Mastri (con la famosa birra Urka) e La Forestiera, i locali pratesi Gradisca 1973 e Wallace E Beer on the Road.

Ingresso libero per 5 giorni di musica, mercatini, intrattenimento per tutti, dj set, giochi per bambini, street food e le proposte dei mastri birrai.

Sul palco le band che parteciperanno all’edizione di Prato a tutta Birra 2019 sono:

mercoledi 15 maggio
BOBO RONDELLI e GLI OTTAVO PADIGLIONE

giovedì16 maggio
RUGGERO DE I TIMIDI

venerdì17 maggio
FANTASIA PURA ITALIANA + BANDABARDO'

sabato 18 maggio
MYSS KETA + FRANCO126

domenica 19 maggio
LA RINO GAETANO BAND

il direttore artistico Alessandro Rubino assicura che sul palco saliranno band di grande spessore artistico del panorama musicale italiano.

A Tutta Birra

Inizio Concerti ore 21.30.

Tutto a ingresso gratuito.

Un evento di 5 giorni da non perdere in Piazza del Mercato

EVENTO PATROCINATO DAL COMUNE DI PRATO

lo slogan della manifestazione: “bere responsabilmente“ e “chi beve non guida“

Ulteriori info e Contatti
tel 338.9922648

Segnalato da
mail monicarobotrock@virgilio.it

Come arrivare

Con il Tuo aiuto è possibile continuare a mantenere vive queste pagine.
Se apprezzi il mio lavoro e vuoi sostenermi puoi farlo tramite
o

Le informazioni relative all'evento riportato in questa pagina sono state fornite dagli organizzatori, da simpatizzanti o reperite su internet; noi ci limitiamo soltanto a segnalarvele, ma non siamo responsabili di eventuali modifiche delle date, orari e contenuti dell'evento. Vi invitiamo, prima di partire, a contattare i comuni o le strutture competenti.