GIORGIO BASSANI


Poeta e scrittore italiano nacque a Bologna il 4 marzo 1916 in una famiglia ebraica.

Ha conseguito la laurea in lettere nel 1939 dopo aver frequentato il liceo classico.

I luoghi da cui Bassani prende spunto per le sue opere sono nella città di Ferrara, dove lo scrittore si era trasferito da giovane.

Nel 1943 fu incarcerato a causa della sua appartenenza ad una banda antifascista clandestina.

Tutte le opere di Bassani sono basate sul fascismo, la guerra, le persecuzioni razziali e la resistenza partigiana.

Il suo romanzo più famoso è IL GIARDINO DEI FINZI CONTINI (1963), in cui si ritrovano i suoi temi narrativi principali: la memoria, la solitudine umana, la violenza della storia; Vittorio De Sica vi si ispirò per un film del 1970.

Altre opere famose sono:

- CINQUE STORIE FERRARESI (1956)
- GLI OCCHIALI D’ORO (1958)
- L’AIRONE (1968)
- IN RIMA E SENZA (1982)
- LE PAROLE PREPARATE E ALTRI SCRITTI DI LETTERATURA (1966)
- DI LA’ DAL CUORE (1984)